news da MEDIA INAF

 

Ecco le ultime news pubblicate sul sito Media Inaf:

Un "flare" solare ripreso da Solar Dynamics Observatory/NASA

PER PREVEDERE L’ARRIVO DELLE RADIAZIONI 

Allarme tempeste solari

Ricercatori americani e coreani mettono a punto un sistema per prevedere con circa tre ore di anticipo l’arrivo della radiazioni causate da eruzioni e tempeste solari. Darebbe agli astronauti, per cui quelle radiazioni sono molto pericolose, il tempo di mettersi al riparo.

issue6fusion1

NEUTRINI E ONDE GRAVITAZIONALI

La strana coppia

Uno studio apparso su Physical Review ipotizza che se neutrini e onde gravitazionali al momento dell’esplosione di una supernova hanno la stessa frequenza di oscillazione, questo indica che l’interno della stella, poco prima della sua “morte” ruotava molto più rapidamente, fornendo una possbile spiegazione del meccanismo che porta alla supernova.

asteroid_1510486c

DUE IPOTESI, METEORITI O COMETE 

Dov’è la sorgente dell’acqua terrestre?

Uno studio su Science confronta l’idrogeno presente nei meteoriti e in alcune comete, per chiedersi quali oggetti si siano formati più vicino alla Terra e quali abbiano portato l’acqua sul nostro Pianeta. Vincono gli asteroidi. Ma per Giovanni Valsecchi (INAF) i dati sono ancora troppo pochi.

Immagine a colori di Titano ripresa dalla sonda Cassini della NASA prima del suo passaggio ravvicinato avvenuto il 27 giugno 2012. È visibile un vortice nell’atmosfera della luna di Saturno in corrispondenza del suo polo sud. Crediti: NASA/JPL-Caltech/Space Science Institute

VORTICI SUL POLO SUD 

Cambio di stagione su Titano

La sonda Cassini rivela nuovi movimenti a grande altitudine e una cappa di foschia nell’atmosfera della più grande luna di Saturno. È il segno che sta arrivando l’inverno sulla parte meridionale di Titano, attualmente in ombra e più fredda.

heic1212a

SCOPERTA GRAZIE A HUBBLE 

Luna nuova per Plutone

È la quinta luna di Plutone, P5, scoperta grazie al telescopio spaziale Hubble. Il piccolo pianeta nano ha un sistema complesso di satelliti. Si ipotizza che siano i resti di uno scontro avuto con un grande asteroide della cintura di Kuiper miliardi di anni fa.

Tre immagini riprese da Cassini mostrano i gap a elica creati da minuscoli satelliti (NASA/ESA/ASI)

DI NUOVO VISIBILI GLI ANELLI 

Le “eliche” di Saturno

Cassini cambia angolazione dell’orbita e rileva importanti immagini del pianeta che gli scienziati non osservavano più da anni.

La galassia nana Leo IV ripresa da Hubble/NASA, ESA, and T. Brown (STScI)

INVISIBILI PERCHE’ QUASI PRIVE DI STELLE

A caccia di galassie fantasma

Due studi realizzati grazie ad Hubble e al VLT dell’ESO rivelano le galassie più difficili da osservare. Quelle vicino alla nostra in cui la formazione di nuove stelle si è fermata, e altre, più lontane, che ne sono addirittura prive.

482eabd938c42_normal

NOTA CONGIUNTA CNR-INFN-INAF 

Rivedere i tagli alla ricerca

I presidenti Nicolais, Ferroni e Bignami firmano una posizione comune in cui auspicano che i tagli pervisti dalla spending review vengano corretti in Parlamento. Ma ribadiscono la disponibilità a migliorare efficienza e accesso ai fondi europei.

solar-granulation

GRAZIE ALLE OSSERVAZIONI DELLA SONDA SDO 

Risonanza magnetica per il Sole

Secondo un lavoro pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences, i moti convettivi del plasma all’interno del Sole sarebbero circa cento volte più lenti di quanto previsto dalla teoria. Vanno dunque rivisti alcuni aspetti delle nostre conoscenze sull’interno della nostra stella?

logo-luce

L’ASTRONOMIA NEI CINEGIORNALI LUCE 

La storia siamo (anche) noi

Oltre 30.000 filmati dello storico Istituto Luce sono ora visibili su YouTube. Nell’immensa mole di notizie d’annata fanno capolino anche visioni d’epoca degli Osservatori Astronomici. Su INAF TV una playlist dedicata.

 

Gli ultimi video di Astrochannel, la web-tv dell’Inaf:

 

Sidereus: Speciale spending review, neutrini e onde gravitazionali dalle supernovae, le stagioni di Titano

 

DIREgiovani: ESA space junks, suono boreale, batteri alieni, luce su materia oscura

 

Pulsar/ASITV: Plutone ha cinque lune, brutto tempo su Titano, su Curiosity con Spacecraft 3D

 

Il Ministro Profumo intervistato da ASITV al Salone di Farnborough

 

Inoltre, sempre su Media Inaf, puoi trovare: