News da MEDIA INAF

 

 News  Media Inaf:

espas

SEMINARIO SULLA METEOROLOGIA SPAZIALE 

Uno studio sulla rivista Geophysical Research Letters mette in correlazione il fiume Reno ghiacciato e la bassa attività solare. La statistica su 230 anni, ma il Sole, dicono gli stessi ricercatori, non è l’unico fattore che incida sul cambiamento climatico. Quel che sembra certo è che la meteorologia spaziale entrerà a far parte del nostro quotidiano. Per capirne di più ci siamo rivolti a Mauro Messerotti, dell’Osservatorio Astronomico di Trieste dell’INAF

LE SUPERNOVAE DI TIPO 1A 

Due origini, una specie

In un articolo apparso su Science il ricercatore Ben Dilday dell’Università di Santa Barbara della California mette fine al confronto su quale possa essere l’origine di una supernova di tipo 1a, dimostrando che entrambe le teorie accreditate sono corrette. Enrico Cappellaro: “Un risultato significativo perché conoscere più accuratamente questo peculiare tipo di supernova ci permetterà di studiare meglio l’Universo e la sua composizione”

laser-thumb

MA UN SENSORE DI VENTO HA DATO FORFAIT

Curiosity, ecco gli spettri prodotti dal laser

Il rover marziano ha compiuto i suoi primi passi, sette metri in tutto. Uno degli anemometri non sta inviando dati, ma i primi esperimenti con il laser sono un successo: le rocce polverizzate hanno svelato la loro composizione chimica, già decifrata e inviata a Terra.

iau1203a

NELL’AMBITO DELL’ACCORDO UNESCO-IAU 

Un portale per il patrimonio astronomico

Un nuovo portale dedicato ai ‘monumenti’ dell’astronomia è quello realizzato congiuntamente da UNESCO e Unione Astronomica Internazionale, “un mezzo per proteggere e preservare un patrimonio che corre il rischio di perdersi”, dice Clive Ruggles presidente del AWHWG

aurora-shelios2012-thumb

SPEDIZIONE AL GHIACCIAIO QALERALIQ 

Le luci del nord in diretta web

Da questa notte fino al 28 agosto, una spedizione osservativa internazionale, organizzata in occasione dell’imminente intensificarsi dell’attività solare, trasmetterà in diretta web le immagini dell’aurora boreale riprese dalla Groenlandia meridionale.

thumb-broccolo

LO HA CALCOLATO UNA DOTTORANDA

L’universo non è frattale. Parola di WiggleZ

L’analisi della distribuzione delle oltre 200mila galassie presenti nella survey WiggleZ conferma, su larga scala, l’omogeneità del cosmo. Carlo Burigana (INAF): «Un test cruciale del principio cosmologico e della nostra attuale visione dell’universo».

Lo studente e il professore - crediti UT

L’OPPORTUNITA’ PER UNO STUDENTE DELLA UT 

Un telecomando da 150 milioni di km

Studente del dottorato di fisica dell’Università del Tennessee, Chris Tate, ha avuto la rara opportunità di controllare uno strumento scientifico a bordo del rover Curiosity su Marte, un rilevatore di neutroni per la ricerca dell’idrogeno

Materia espulsa dall'esplosione di una stella nellla galassia M82.  Credit: Smithsonian Institution/Chandra X-ray Observatory

VENTI GALATTICI MAI OSSERVATI PRIMA

Reazione a catena

Venti galattici di una tale intensità da espellere il gas necessario alla formazione stellare, inibendone così la capacità. È quanto ha rilevato un team di astronomi “spulciando” tra le immagini e i dati provenienti da tre telescopi, che ha scoperto 29 oggetti con venti in uscita che soffiavano fino a 2.500 chilometri al secondo

thumb-aerogel

È FRA I SOLIDI MENO DENSI CHE SI CONOSCANO 

Nuovo aerogel spaziale targato NASA

Presentato al meeting della American Chemical Society, è un aerogel potenziato, 500 volte più resistente dei suoi predecessori in silice. Ideale per rivestimenti isolanti, flessibili e ultraleggeri, potrà essere usato anche per l’abbigliamento.

Marte-e-Phobos

ANNUNCIATA LA MISSIONE NASA

Insight Mars

Partirà nel 2016 la nuova missione della NASA per il pianeta rosso, avrà come obiettivo di studiare gli strati più profondi di Marte, aggiungendosi così ai due radar di produzione italiana, Marsis e ShaRAD. Nello stesso anno l’arrivo anche della missione Exomars, prima parte

 

 video di Astrochannel

 

 

In questo numero: Identikit di Curiosity, appuntamenti autunnali e brevi

 

Le longeve Voyager ai confini del Sistema Solare

 

Curiosity: identikit di un robot

 

Festival d’autunno. Da Futuro Remoto a Bergamo a Genova. INAF presente senza dimenticare i 200 anni di Capodimonte

 

FONTE:MEDIA INAF