News dall’Osservatorio Malattie Rare

 

 

Diabete di tipo 2, più a rischio messicani e americani discendenti da tribù Amerindie

USA – Secondo una ricerca dell’Università del Texas, pubblicata sulla rivistaDiabetes Care, nella popolazione messicana (e americana con origini messicane) l’indice di insulino resistenza è molto più frequente rispetto alla popolazione europea. Per questo motivo l’indice di resistenza all’insulina (HOMA-IR) è stato associato al legame con le popolazioni Amerindie.
Leggi tutto…


Sclerosi Multipla: da USA e Polonia, ancora conferme per la ricerca del Prof. Zamboni

Sono stati pubblicati in questi giorni, su prestigiose riviste internazionali, due studi che confermano quanto evidenziato dal team emiliano guidato dal Prof. Zamboni, sia in relazione alla efficacia della cura della CCSVI (insufficienza cerebrospinale venosa)mediante angioplastica dilatativa sulla sclerosi multipla, sia in relazione alla origine congenita delle malformazioni venose che caratterizzano la CCSVI.
Leggi tutto…


Parkinson, il fumo di sigaretta impedisce la progressione della malattia

L’effetto è dato dalla nicotina ma le sostanze della combustione sono nocive per la salute

ISRAELE – Il fumo di sigaretta potrebbe anche fare bene. E’ questo il risultato del controverso studio israeliano secondo il quale i geni CHRNB5, CHRNB4 e CHRNB3 diventando dipendenti dalla nicotina impediscono il progresso della malattia di Parkinson.
Leggi tutto…


Cancro al seno, dal ‘Manto della Vergine’ la speranza di un nuovo antitumorale

E’ un’erba tradizionalmente usata in Pakistan ma reperibile anche in Europa

Uk – Non sarebbe il primo caso in cui quello che viene considerato un ‘rimedio della nonna’ trova invece riscontro sotto gli occhi severi della scienza. Potrebbe essere così anche per laFagonia cretica, anche conosciuta come Manto della Vergine, che sembrerebbe in grado di coadiuvare il trattamento per il cancro al seno. Si tratta di una pianta molto comune in Pakistan, utilizzata per preparare un ottimo tè alle erbe chiamato Dramah. Questa erba è però reperibile anche più vicino a noi, come ad esempio in alcune zone della Spagna e soprattutto nelle isole Baleari.

Leggi tutto…


Trial clinici, l’Europa sceglie la trasparenza. Tutti i dati saranno pubblici

Il 22 novembre un workshop aperto a tutti i cittadini

L’EMA, Agenzia europea dei medicinali, ha annunciato chepubblicherà in modo proattivo tutti i dati degli studi clinici, in modo da consentire l’accesso a tutti gli interessati. Per discutere più approfonditamente quest’ottica di trasparenza massimal’Agenzia ha organizzato, per il 22 novembre 2012, un workshop dedicato a istituzioni, gruppi e singoli cittadini.
Leggi tutto…

fonte:O.MA.R