Le buone ricette naturali

 

 

Pesce gallinella in agrodolce

 

Foto di Luca Colombo
 
Portata: secondo
Porzioni 4 persone
Minuti di Preparazione 45 minuti di preparazione
Minuti di Cottura 25 minuti di cottura
Difficoltà Facile
Senza latticini
Senza glutine

 
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
– 300 g di gallinella
– 120 g di maizena
– 2 coste di sedano
– 2 cipolle bianche
– 1 carota
– 1 cucchiaio di zucchero
– 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
– 2 foglie di alloro
– 1 stecca di cannella in corteccia
– 3 chiodi di garofano
– 50 ml di aceto di mele
– olio di oliva extra vergine
– sale

PREPARAZIONE
 
1 Tagliate il pesce a striscioline, passatelo nella maizena, scuotetelo bene e 

friggetelo poco per volta nel wok con olio caldo, dorandolo per alcuni minuti. Scolate il pesce sulla griglia del wok e successivamente su carta da cucina, salatelo poco e fatelo raffreddare.
2 Riunite nel wok con poco olio le cipolle affettate fini, i chiodi di garofano, la cannella e l’alloro, quindi rosolate il tutto per 10 minuti. A questo punto unite l’aceto, lo zucchero e 100 ml d’acqua, salate e cuocete a calore alto per 5 minuti. Una volta intiepidito, versate il tutto sul pesce.
3 Tagliate a julienne sottile il sedano e la carota, poi aggiungeteli al pesce insieme al prezzemolo, mescolate e lasciate marinare per 20 minuti circa. Servite il piatto freddo o a temperatura ambiente.

Ricetta di Giuseppe Capano
FONTE:CUCINA NATURALE