Una medicina più vicina all’uomo per aiutarci a vivere meglio

 

UNA MEDICINA PIU’ VICINA ALL’UOMO PER AIUTARCI A VIVERE MEGLIO

Il prossimo giovedì a Ronciglione presso la sede di Accademia Kronos un nuovo appuntamento con la scienza. Questa volta non si parlerà della possibile vita intelligente su altri pianeti del cosmo( ultima conferenza di Accademia Kronos), ma delle nuove frontiere della medicina, di una medicina capace di contrastare i danni che il nostro ambiente degradato e inquinato sta arrecando alla nostra vita. Patologie come allergie, intolleranze alimentari sono ormai attribuite all’inquinamento ambientale. Per gli affetti da celiachia si è scoperto che il loro aumento è in parte dovuto alla presenza nelle nostre tavole anche di cereali ormai snaturati, di semi trattati geneticamente in laboratorio. Oltre a ciò siamo costretti, volenti o no, ad 

assorbire tutti i giorni un’infinità di elementi nocivi alla nostra salute, microelementi artificiali prodotti dalle nostre agricolture industrializzate, dalle stesse grandi industrie, dal traffico veicolare, ecc. ecc. La presenza di metalli pesanti provenienti dall’esterno contenuti nei nostri organi possono determinare fenomeni devastanti per la nostra salute. Lo stesso autismo, in aumento esponenziale negli ultimi anni, è attribuito all’eccessiva presenza di metalli pesanti negli organi dei bambini. In tutto questo c’è un modo per uscirne indenni? Un modo per trovare un equilibrio tra salute e ambiente esterno? Due medici, docenti universitari e facenti parte di un’equipe internazionale per la difesa della salute umana da metalli pesanti, incontrerà il pubblico giovedì 15 novembre alle ore 17 presso la sede di Accademia Kronos di Ronciglione sita in via Capranica, 14/a.  Saranno presenti i dottori Renzo Ovidi e Giuseppe Aprile. Il primo già noto e stimato ad Oriolo dove fa, oltre che il docente universitario, il medico di famiglia, il secondo conosciuto nel mondo scientifico per i suoi studi sul mercurio dentale e le ripercussioni sulla salute umana.

L’incontro si prefigge di  offrire la giusta conoscenza sul problema e nel contempo dare consigli per ridurre i danni alla salute indotti  dall’inquinamento ambientale.

AccademiaKronos.net