Perchè ridurre l’illuminazione pubblica è l’unica via di efficientamento?

 

 

Lumière. L’illuminazione pubblica

nella prospettiva della Smart City

3 dicembre 2012 – ore 9:30

ENEA – Via Giulio Romano, 41 – Roma

L’illuminazione pubblica rappresenta una delle più rilevanti voci di spesa nel bilancio dei Comuni italiani. Non stupisce quindi che una delle principali aree di interesse delle Amministrazioni Locali riguardi proprio le azioni di efficientamento energetico, nella convinzione che per questa via sia possibile recuperare risorse da destinare ad altre iniziative per la collettività e, in particolare, a tutti quei servizi caratteristici della Smart City.

 

L’efficientamento energetico dell’illuminazione pubblica è spesso una non semplice sfida, sia per la mancanza di competenze tecniche e/o finanziarie interne al singolo Comune, sia per tutta una serie di complessità del procedimento amministrativo. Il Progetto Lumière, giunto al suo terzo anno di vita, ha realizzato una serie di ricerche volte ad individuare criticità e soluzioni ai problemi dell’efficientamento energetico nel settore dell’illuminazione pubblica, mettendo a disposizione delle Amministrazioni Locali strumenti e metodologie che coprono tutti i diversi aspetti da affrontare per un più efficace ed efficiente utilizzo delle risorse.

Nel corso del convegno si intendono presentare tali strumenti e metodologie, oltre ad affrontare il tema, non ancora esplorato, del monitoraggio delle soluzioni finora concretamente realizzate anche per giungere ad eventuali proposte normative, che rendano il processo dell’efficientamento energetico dell’illuminazione pubblica un reale valore aggiunto per la società.

Obiettivo del convegno è discutere sulla creazione di un osservatorio che, partendo dai risultati raggiunti e mettendo a sistema i molteplici attori finora coinvolti, arrivi a formulare proposte e procedure operative per una trasformazione del sistema dell’illuminazione pubblica nella direzione dell’efficienza energetica, competitività economica ed apertura tecnologica verso le città intelligenti.

L’efficientamento energetico è un 

tema di grande attualità, che richiama l’attenzione di una pluralità di operatori a vario titolo coinvolti nel settore dell’illuminazione pubblica. Le Amministrazioni Locali affrontano quotidianamente criticità nel reperire competenze e risorse necessarie a realizzare programmi di riqualificazione energetica.

Al fine di fornire soluzioni operative, ENEA ha avviato un programma di ricerca volto a individuare le best practice di settore e, successivamente, introdurre uno strumento – le Linee Guida – a supporto dei Comuni italiani interessati a intraprendere un processo di efficientamento energetico dei propri impianti di illuminazione pubblica.

Nel corso dei lavori saranno presentate le soluzioni individuate nell’ambito del progetto Lumière e proposte all’interno delle Linee Guida. Inoltre, durante il dibattito verranno illustrate alcune delle iniziative concrete realizzate con l’obiettivo di coadiuvare i Comuni nell’attuazione dei programmi contenuti all’interno delle Linee Guida.

ENEA