Prenotati!

  Roadshow di presentazione dell’VIII edizione  
 
Le innovazioni del prossimo futuro.
Tecnologie prioritarie per l’industria.

84 tecnologie identificate nei settori:

• Informatica e telecomunicazioni
• Microelettronica e semiconduttori
• Energia
• Chimica
• Farmaceutica e biotecnologie
• Trasporto su strada, ferro e marittimo
• Aeronautica
• Beni Strumentali

Dati principali:

8 settori industriali
84 tecnologie identificate nei prossimi 3-5 anni
Key Enabiling Technologies  presenti in 75% delle tecnologie
5 miliardi di risorse finanziarie previste
114 ricercatori coinvolti
86 aziende, enti pubblici e organismi di ricerca

Per approfondire:

– Sommario e premessa al volume

– Presentazioni delle tecnologie di settore

– Key Enabling Technologies

Per acquistare una o più copie, compilare il modulo d’ordine e inviarlo ad AIRI secondo le modalità indicate.

www.airi.it

 5 giugno 2013, Bologna

R2B, 8° Salone Internazionale della ricerca industriale, BOLOGNAFIERE – 5 – ore 14.30 – Sala 3, Padiglione 34

Programma e registrazione

 

 

 

AIRI – Associazione Italiana per la Ricerca Industriale – in collaborazione con ASTER, terrà il 5 giugno p.v a Bologna, nell’ambito della fiera Research to Business, il workshop “Tecnologie Prioritarie per l’Industria: Innovazione e Sostenibilità nella Chimica“,  focalizzato sulle tecnologie sostenibili nel settore, tratto dal rapporto AIRI, “Le innovazioni del prossimo futuro: Tecnologie prioritarie per l’industria” – ottava edizione (2012).

Durante l’evento VINAVIL (Gruppo Mapei), PIRELLI, NOVAMONT, CNR ed ENEA illustreranno una panoramica delle tecnologie identificate – quali prioritarie nello sviluppo industriale dei prossimi anni- nel settore della chimica sostenibile.

 

17 giugno 2013, Bergamo

Centro delle Professioni. Parco Scientifico e Tecnologico Kilometro Rosso Via Stezzano 87, Bergamo – ore 14.00 – 16.00

 

Programma e registrazione

AIRI, in collaborazione con il Parco scientifico e tecnologico Kilometro Rosso, presenta a Bergamo una rassegna delle innovazioni del prossimo futuro focalizzate sulle applicazioni nell’industria manifatturiera meccanica.

I coordinatori del rapporto AIRI terranno specifici focus sulle tecnologie prioritarie di interesse nei settori analizzati (ICT, Microelettronica, Energia, Trasporti, Aeronautica, Beni strumentali, Chimica, Farmaceutica).

 

 

 

The sixth edition of NanotechItaly 2013: Key Enabling Technologies for Responsible Innovation  (Venice Mestre, 27-29 November 2013), opens a window onto so-called Key Enabling Technologies (KETs) defined by the Horizon 2020 program.  

The conference will showcase how nanotechnologies, together with the other KETs, are instrumental to promote competitiveness and innovation in priority areas also relevant for the national economy, encouraging the meeting of researchers and academics with the industrial world.

New: Keynotes Speakers

In the opening session, introductory lectures will be given by

  • Jari Kinaret, Director of the EU Future Emerging Technology Flagship on Graphene ,
  • Karlheinz Meier, Co-Director of the EU Future Emerging Technology Flagship on Human Brain ,
  • Christos Tokamanis, Head of Nanotechnologies Unit, European Commission.

Among the sessions keynote speakers:

  • Patrick Boisseau, Chairman of the Board of the Nanomedicine European Technology Platform ,
  • Stefano Cabrini, Director of the Nanofabrication Facility, Lawrence Berkeley National Lab ,
  • Paolo Dario, Director of the Center for Micro-BioRobotics , IIT@SSSA, Italian Institute of Technology.

Call for Papers, Call for Workshops & Call for Start-Ups

www.nanotechitaly.it