Al via il workshop al Parco Tecnologico di Pula (CA), sulla valutazione e lo sfruttamento della risorsa idrica.

SWAT, al Parco tecnologico di Pula una serie di workshop sulla valutazione e lo sfruttamento della risorsa idrica

Parco tecnologico di Pula – edificio 2

Loc. Piscina Manna – 09010 Pula (CA)

Dal 30 settembre al 4 ottobre 2013

Dal 30 settembre al 4 ottobre 2013, presso l’edificio 2 del Parco tecnologico di Pula (CA), il CRS4, in collaborazione con Grassland, Soil & Water Research Laboratory di USDA-ARS e con AgriLife Research of Texas A&M University System, organizza la prima edizione di “SWAT International Workshop in Sardinia”, una serie di workshop in lingua inglese volti a presentare il modello idrologico SWAT (Soil & Water Assessment Tool) utilizzato oggi anche a livello internazionale per la valutazione della qualità e quantità della 

risorsa idrica e per la pianificazione del suo sfruttamento. L’iniziativa è supportata dall’Istituto di Ricerca sulle Acque del CNR (IRSA), dalla Facoltà di Ingegneria ed Architettura dell’Università di Cagliari e da Sardegna Ricerche.

Lo scopo del workshop è quello di fornire una formazione pratica sull’utilizzo del modello SWAT per lo studio del ciclo dell’acqua, dei sedimenti e dei nutrienti a scala di bacino. I partecipanti, nazionali e internazionali (questi ultimi provenienti da Algeria, Egitto, Svizzera, Polonia, Gran Bretagna e Germania) sono principalmente studenti di dottorato, professori e ricercatori dell’ambito idrologico e funzionari pubblici che si occupano di gestione delle acque.

Ad oggi il CRS4 vanta una stretta collaborazione con la Direzione generale dell’Agenzia regionale del distretto idrografico della Sardegna, per l’utilizzo del software SWAT per valutare lo stato delle risorse idriche in Sardegna.

Ulteriori informazioni sui workshop: http://www.crs4.it/isw-2013

 

 

Greca Meloni

 CRS4