Bonifiche e ripristino ambientale nella terra dei fuochi.

Prima riunione al Ministero dell’Ambiente per preparare il regolamento 

Al via il gruppo di lavoro per gli interventi nelle aree agricole e destinate all’allevamento.

TER05

 

Entra nella fase operativa il decreto interministeriale sulla terra dei fuochi. Si è svolta al Ministero dell’Ambiente la riunione di avvio del gruppo di lavoro che espleterà le attività tecniche necessarie per la preparazione del regolamento sugli interventi di bonifica, ripristino ambientale e di messa in sicurezza delle aree destinate alla produzione agricola e all’allevamento. In Italia mancano infatti parametri per la definizione dell’inquinamento nei terreni agricoli ed il regolamento dovrà colmare questa lacuna per dare sicurezza sul fronte della salute pubblica e della qualità dei prodotti nell’area della “Terra dei fuochi”. A tal fine nel corso della riunione è stata condivisa l’opportunità di esaminare le procedure già applicate in altri paesi europei per le aree agricole, tenendo conto dei dati disponibili a livello nazionale e del “modello scientifico” messo a punto per la “Terra dei Fuochi”. La prossima riunione del gruppo di lavoro è prevista il 4 aprile. Le attività tecniche dovranno concludersi entro il 10 maggio prossimo.

MINISTERO AMBIENTE