Aggiornamenti sulle vaccinazioni

VACC05

 Vaccini e autismo: cronistoria di una frode scientifica

La storia di una possibile relazione tra vaccinazione Mpr e autismo è una lunga storia. Sollevata per la prima volta negli anni Novanta da uno studio inglese, in cui si sosteneva che questo vaccino trivalente potesse provocare un’infiammazione della parete intestinale, responsabile del passaggio in circolo di peptidi encefalo-tossici, ha causato periodici allarmi e discussioni in diversi Paesi tra cui l’Italia. Un’indagine giudiziaria riporta sotto i riflettori il (falso) legame tra vaccino Mpr e disturbo autistico. Per aiutare gli operatori a fare chiarezza, EpiCentro propone una selezione di risorse che documentano l’inesistenza di questo nesso causale.

 Malattie prevenibili con vaccino: l’aggiornamento dell’Oms

L’Organizzazione mondiale della sanità aggiorna le pagine del sito web dedicate ad alcune delle principali malattie prevenibili con vaccino. Per ognuna è disponibile un link a una pagina che propone le principali informazioni sui vaccini disponibili a livello internazionale e le raccomandazioni Oms, insieme ad altre risorse chiave. Per maggiori informazioni consulta il sito dell’Oms.

 “Parliamo di protezione”: la guida Ecdc sulla comunicazione nell’ambito vaccinale

La vaccinazione rappresenta una delle misure di sanità pubblica più efficaci per la protezione della salute sia individuale che collettiva in quanto il vaccino riduce o elimina la circolazione dei patogeni per i quali viene studiato e sviluppato. A dispetto di una funzione così importante, l’accettabilità delle vaccinazioni pone un ampio spettro di questioni legate alle forti implicazioni familiari e sociali dell’atto vaccinale che, tuttavia, possono essere ben affrontate attraverso una comunicazione efficace con i vari gruppi coinvolti. A tale scopo, l’European Centre for Disease Prevention and Control (Ecdc) ha pubblicato una guida rivolta proprio agli operatori sanitari coinvolti a diversi livelli nelle vaccinazioni, per supportarli nella promozione della vaccinazione e per fornire loro strumenti da utilizzare nel processo comunicativo. Il documento, dal titolo “Let’s talk about protection” (pdf 11 Mb), affronta il tema della vaccinazione dal punto di vista di target diversi (genitori, promotori della salute, specialisti della comunicazione, esperti di vaccinazione, gruppi di popolazione difficili da raggiungere) di cui analizza bisogni, pensieri, esperienze, conoscenze e intuizioni. Leggi l’approfondimento a cura di Barbara De Mei, Paolo Fortunato D’Ancona e Valentina Possenti (Cnesps-Iss).

ISS